Pasta Madre, il bagnetto

Fare il bagnetto alla pasta madre

Può capitare che nostra la pasta madre abbia un odore troppo acido a causa di diversi elementi.

Potrebbe essere che l’abbiamo trascurata troppo, oppure una causa ambientale.

Se la utilizziamo troppo acida, la pasta madre comprometterebbe definitivamente il gusto dei nostri lievitati.

Questo problema è facilmente risolvibile con il bagnetto, che andrà fatto dopo qualche rinfresco giornaliero e prima dei tre rinfreschi.

Prima di fare il bagnetto, raccomando che la pasta madre sia piuttosto consistente, altrimenti si scioglierà parzialmente.

In questo modo la pasta madre rinvigorirà e perderà gran parte dell’acidità.

Pasta Madre, il bagnetto

Piatto Preparazioni
Preparazione 5 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 1 pagnotta

Ingredienti

  • 2 litri Acqua
  • 4 gr. zucchero

Istruzioni

  1. Prendo la pasta dal barattolo, controllo che sia ben soda altrimenti faccio prima un rinfresco con un po’ più di farina. Formo un cilindro e poi taglio dei dischi di circa 2 cm. di altezza.
  2. Immergo per 15 minuti la pasta in acqua e zucchero al 2 per mille.
  3. Passati i 15 minuti la strizzo e procedo ai rinfreschi.
    Immaginne Pasta madre da lievitare