Gelato al pistacchio senza glutine fatto in casa

il gelato al pistacchio, quello vero, è una vera delizia per il palato.
Si trovano molte ricette per fare il gelato al pistacchio ma a me piace farlo così:

Dose moltiplicata per 2 per una gelatiera con contenitore da 1,2 lt. nella quale andrà versato circa 600 gr. di composto. Come al solito la dose è un po’ abbondante perché va sempre perso qualcosa.

La pasta pistacchio:

Questo è il link se volete fare in casa la pasta pistacchio: Pasta di pistacchio fatta in casa

Il risultato secondo me è eccellente.

Provatelo!

Gelato al pistacchio senza glutine dose per 2 contenitori da 1,2 lt macchina per gelato

Un ottimo gelato senza glutine con vero pistacchio in pasta
Piatto Gelati
Cucina Italiana
Preparazione 1 ora
Cottura 10 minuti
Tempo totale 1 ora 14 minuti
Porzioni 12 porzioni

Ingredienti

  • 700 gr. latte fresco intero alta qualità
  • 200 gr. panna fresca
  • 45 gr. base gelato crema tipo Gelto 50 CF
  • 225 gr. zucchero
  • 45 gr. tuorlo d'uovo ottimo anche pastorizzato
  • 180 gr pasta di pistacchio

Istruzioni

  1. In una pentola antiaderente, aggiungo la base in polvere Gelto 50 CF a 175 gr. di zucchero e li miscelo con un frustino. Aggiungo il latte e la panna e porto il tutto a 85° poi tolgo dal fuoco.
  2. In una bastardella mescolo 45 gr. di tuorlo con il restante zucchero, non serve montare. Verso in un paio di volte un po' di base crema sui tuorli e mescolo con il frustino. Verso i tuorli miscelati nella pentola con la base crema rimasta e porto il tutto ad 82° mescolando dolcemente. Se i tuorli sono pastorizzati non serve portare nuovamente la crema a 82°.
  3. Tolto dal fuoco, verso il composto in una bastardella e abbatto con acqua e ghiaccio mescolando spesso. Una volta raffreddata la miscela, metto nel bicchiere del mixer circa 150 gr. di pasta pistacchio, aggiungo circa 1/4 di base crema un po' alla volta e frullo il tutto con il mixer. Il composto ottenuto lo butto nel resto della base crema e finisco di miscelare. Metto la crema in frigo a raffreddare per qualche ora.
  4. Una volta raffreddata, riempio il contenitore della gelatiera con circa 600 gr di crema. Avvio la gelatiera e dopo circa 30 minuti, secondo quanto la miscela è fredda, il gelato sarà pronto.
  5. Riempio una vaschetta per gelati, spargo un po' di granella di pistacchio sopra, copro con della carta frigo o carta forno, sistemo il coperchio del contenitore e metto in freezer per alcune ore.

Note

La carta frigo sopra il gelato è per evitare che sulla superficie si formi del ghiaccio dovuto alla brina che, oltre ad essere brutto da vedere, non è il massimo in bocca.